Angeli, Messaggeri di Conoscenza

Tra i tanti tipi di meditazione, c’è n’è una molto particolare: la Meditazione con gli Angeli.

Gli Angeli sono “Messaggeri di Dio”. Creature poste da Dio al fianco dell’Uomo per aiutarlo durante la sua vita.

Invocare gli Angeli durante una meditazione non deve spaventare. Non si tratta di sedute spiritiche o altre pratiche che inducono alla perdizione. Né si chiede, agli Angeli di predire il futuro. No.

Le meditazioni con gli Angeli sono esperienze emozionanti che permettono di scavare in profondità nelle ferite del subconscio, comprendendo ed elaborando consapevolmente ciò che ci ha provocato dolore, che rimane impresso nella nostra memoria e non ci permette di vivere la vita pienamente e con gioia.

Liberarsi dal dolore del passato

Per questo è importante liberarci dell’esperienza matrice che ci ha provocato la ferita, tanto quanto ripulire il corpo da tossine attraverso trattamenti depurativi.

Queste meditazioni sono dunque sessioni guidate alla scoperta del Sé, attraverso la guida dei potenti Arcangeli di Luce. Questi, sono invocati dalla guida, dal Maestro di meditazione, secondo la conoscenza della gerarchia cabalistica.

L’Angelologia è lo studio degli Angeli e Arcangeli come descritti nei principali testi sacri delle religioni monoteiste (Libro di Enoch, Torah, Bibbia ecc.)  e nel sistema della cabala ebraica (qabbaláh o kabbalah):  l’insieme delle conoscenze dell’ebraismo rabbinico. In queste, è diffusa la concezione che gli Angeli e Arcangeli siano stati creati da Dio e contribuiscano al mantenimento delle forze della Creazione secondo funzioni ed energie specifiche.

La Gerarchia Angelica, secondo la Cabala

Ordine preciso, secondo il quale ci sono Angeli che sovrintendono il mantenimento dell’energia dei Pianeti, altri che si collegano con gli Esseri Umani, altri portatori di energie di guarigione fisica ed emotiva (come l’Arcangelo Raffaele), altri ancora potenti risolutori di “energie negative” (Arcangelo Michele) ed altri ancora in contatto con gli Spiriti della Natura (come l’Arcangelo Ariel).

Sono sempre più gli autori, tra cui Igor Sibaldi, Isabelle Von Fallois, Raziel che invitano a scoprire la nostra natura, la nostra essenza, attraverso la connessione con questi esseri invisibili di pura luce, pura energia.

le meditazioni angeliche
Menu